Il ControVerso

Anisakis….siamo sulla strada giusta?

Chiunque somministra pesce crudo ai clienti, ai propri amici o per consumo personale, dovrebbe fare molta attenzione e non prendere sottogambe, per alcune specie di pesci, la questione “Anisakis”. Nesssuna forma di terrorismo alimentare ma una realtà che si può gestire in tutta tranquillità con la consapevolezza di mangiare sano e senza pericoli. Bastano due o tre accorgimenti per ovviare a problemi e rischi che potrebbero rovinare seriamente la salute di un consumatore di crudo. Tutta una serie di riscontri, però, lasciano intendere che la sensibilità nei confronti di questo problema è aumantata notevolmente e le attenzioni di chi somministra anche…..ma fate sempre attenzione perché i figli di buona donna, sono sempre in agguato!!!



© 2012-2017 Claudio Mollo Consulting, via G. A. Mazenta, 2 - 57128 Livorno - P.IVA/Cod.Fisc. 01353560491/MLLCLD59S13E348O

Contatti   |   Collegati