Il ControVerso

Vincenzo Di Grande al Fat Duck di Heston Blumenthal

Vincenzo Di Grande, chef del Ristorante Il Colombaio di Casole d’Elsa, racconta del suo recentissimo periodo di lavoro (due mesi invernali) presso il Fat Duck di Londra, tempio sacro dell’inavvicinabile Heston Blumenthal, grande sostenitore della “Cucina Molecolare”, quella più schietta e diretta. Un mondo e un modo di raccontare il cibo, quello del molecolare, riservato a pochissime persone interessate più alla libera interpretazione teorico-chimica e meccanica di un alimento, che al piacere di mangiare realmente qualcosa che soddisfi il palato. Una cucina che almeno una volta nella vita andrebbe provata…..una volta, però!!!!



© 2012-2017 Claudio Mollo Consulting, via G. A. Mazenta, 2 - 57128 Livorno - P.IVA/Cod.Fisc. 01353560491/MLLCLD59S13E348O

Contatti   |   Collegati